Telespazio partecipa a LAAD 2015

Rio de Janeiro  08 aprile 2015

Telespazio partecipa dal 14 al 17 aprile a LAAD 2015, il più importante salone internazionale in America Latina dedicato alla difesa e alla sicurezza, che si terrà a Rio de Janeiro, Brasile.

Nello stand del Gruppo Finmeccanica, l’azienda presenterà le principali attività nell’ambito delle comunicazioni satellitari e dei servizi di geoinformazione. In particolare, il suo ruolo in grandi programmi come COSMO-SkyMed, l’innovativa costellazione italiana formata da quattro satelliti radar per l’osservazione della Terra, e SICRAL, il sistema satellitare italiano per le telecomunicazioni militari il cui terzo satellite verrà lanciato il prossimo 15 aprile.

Telespazio vanta una presenza quasi ventennale in Brasile attraverso la controllata Telespazio Brasil. La società può contare su cinque hub satellitari a Rio de Janeiro e Porto Alegre, e fornisce servizi di telecomunicazioni per operatori fissi e mobili, enti pubblici e per il mercato aziendale.

Inoltre, Telespazio commercializza anche in America Latina - per conto di e-GEOS (una società ASI/Telespazio)- i dati acquisiti dai satelliti COSMO-SkyMed, che consentono lo sviluppo di servizi e applicazioni per la sicurezza marittima, il controllo delle frontiere e il monitoraggio ambientale

Altre notizie e storie

21.06.2022
Telespazio all'ILA Berlin: lo Spazio è sempre più vicino alla Terra

Dal 22 al 26 giugno agenzie spaziali, aziende aerospaziali e le istituzioni di tutto il mondo si ritroveranno all’ILA di Berlino per condividere loro innovazioni e prodotti.  Anche Telespazio, attraverso la controllata Telespazio Germany, sarà presente all’evento.

20.06.2022
Telespazio firma un contratto con l’ESA per lo sviluppo di I*STAR, servizio innovativo per l’accesso ai dati di osservazione della Terra

Telespazio ha firmato un contratto con l'Agenzia Spaziale Europea (ESA) per lo sviluppo di I*STAR, un servizio innovativo basato su tecniche di intelligenza artificiale su cloud in grado di migliorare e facilitare l'uso dei satelliti di osservazione della Terra.

17.06.2022
SICRAL 3: Telespazio e Thales Alenia Space siglano contratto con Segredifesa per proseguire le attività per la realizzazione del nuovo sistema e del relativo segmento di terra

Telespazio e Thales Alenia Space hanno firmato un ulteriore contratto con il Ministero della Difesa per la realizzazione del sistema di telecomunicazioni satellitari sicure SICRAL 3 e del relativo segmento di terra.

13.06.2022
Telespazio e OneWeb insieme a Eurosatory 2022

Telespazio e OneWeb presentano a Eurosatory 2022, che prende il via oggi a Parigi, la loro partnership per la fornitura di servizi di comunicazione ai clienti governativi.

21.06.2022
Telespazio all'ILA Berlin: lo Spazio è sempre più vicino alla Terra

Dal 22 al 26 giugno agenzie spaziali, aziende aerospaziali e le istituzioni di tutto il mondo si ritroveranno all’ILA di Berlino per condividere loro innovazioni e prodotti.  Anche Telespazio, attraverso la controllata Telespazio Germany, sarà presente all’evento.

20.06.2022
Telespazio firma un contratto con l’ESA per lo sviluppo di I*STAR, servizio innovativo per l’accesso ai dati di osservazione della Terra

Telespazio ha firmato un contratto con l'Agenzia Spaziale Europea (ESA) per lo sviluppo di I*STAR, un servizio innovativo basato su tecniche di intelligenza artificiale su cloud in grado di migliorare e facilitare l'uso dei satelliti di osservazione della Terra.

17.06.2022
SICRAL 3: Telespazio e Thales Alenia Space siglano contratto con Segredifesa per proseguire le attività per la realizzazione del nuovo sistema e del relativo segmento di terra

Telespazio e Thales Alenia Space hanno firmato un ulteriore contratto con il Ministero della Difesa per la realizzazione del sistema di telecomunicazioni satellitari sicure SICRAL 3 e del relativo segmento di terra.

13.06.2022
Telespazio e OneWeb insieme a Eurosatory 2022

Telespazio e OneWeb presentano a Eurosatory 2022, che prende il via oggi a Parigi, la loro partnership per la fornitura di servizi di comunicazione ai clienti governativi.