Telespazio partecipa a LAAD 2015

Rio de Janeiro  08 aprile 2015

Telespazio partecipa dal 14 al 17 aprile a LAAD 2015, il più importante salone internazionale in America Latina dedicato alla difesa e alla sicurezza, che si terrà a Rio de Janeiro, Brasile.

Nello stand del Gruppo Finmeccanica, l’azienda presenterà le principali attività nell’ambito delle comunicazioni satellitari e dei servizi di geoinformazione. In particolare, il suo ruolo in grandi programmi come COSMO-SkyMed, l’innovativa costellazione italiana formata da quattro satelliti radar per l’osservazione della Terra, e SICRAL, il sistema satellitare italiano per le telecomunicazioni militari il cui terzo satellite verrà lanciato il prossimo 15 aprile.

Telespazio vanta una presenza quasi ventennale in Brasile attraverso la controllata Telespazio Brasil. La società può contare su cinque hub satellitari a Rio de Janeiro e Porto Alegre, e fornisce servizi di telecomunicazioni per operatori fissi e mobili, enti pubblici e per il mercato aziendale.

Inoltre, Telespazio commercializza anche in America Latina - per conto di e-GEOS (una società ASI/Telespazio)- i dati acquisiti dai satelliti COSMO-SkyMed, che consentono lo sviluppo di servizi e applicazioni per la sicurezza marittima, il controllo delle frontiere e il monitoraggio ambientale

Altre notizie e storie

26.05.2022
Telespazio parteciperà alla progettazione dei laboratori per i droni del futuro

Telespazio ha siglato con ENAC (Ente Nazionale per l'Aviazione Civile) un contratto per la progettazione dell’infrastruttura nazionale dedicata alla sperimentazione di nuove tecnologie, prodotti e servizi per il settore della Mobilità Aerea Urbana e della Mobilità Aerea Avanzata (Urban & Advanced Air Mobility, UAM/AAM).

17.05.2022
Living Planet Symposium, Telespazio a Bonn per raccontare lo Spazio al servizio della sostenibilità

Taking the Pulse of Our Planet from Space, monitorare la salute del Pianeta dallo Spazio. È questo l’obiettivo dell’edizione 2022 del Living Planet Symposium dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA), che si terrà al World Conference Center di Bonn fra il 23 e il 27 maggio.

06.05.2022
Con URANO i droni entrano nel sistema nazionale di gestione del traffico aereo

URANO è un progetto di ricerca, finanziato dall’Agenzia Spaziale Italiana con il supporto tecnico di ENAV, e realizzato da Telespazio in collaborazione con Leonardo

26.04.2022
Aeronautica Militare, Telespazio si aggiudica contratto per la fornitura di supporto ingegneristico nell’ambito del programma H-SAF

Telespazio si è aggiudicata la gara dell’Aeronautica Militare Italiana per la fornitura di un servizio pluriennale di supporto ingegneristico nell’ambito del Programma internazionale H-SAF (Satellite Application Facility on Support to Operational Hydrology and Water Management) di EUMETSAT.

26.05.2022
Telespazio parteciperà alla progettazione dei laboratori per i droni del futuro

Telespazio ha siglato con ENAC (Ente Nazionale per l'Aviazione Civile) un contratto per la progettazione dell’infrastruttura nazionale dedicata alla sperimentazione di nuove tecnologie, prodotti e servizi per il settore della Mobilità Aerea Urbana e della Mobilità Aerea Avanzata (Urban & Advanced Air Mobility, UAM/AAM).

17.05.2022
Living Planet Symposium, Telespazio a Bonn per raccontare lo Spazio al servizio della sostenibilità

Taking the Pulse of Our Planet from Space, monitorare la salute del Pianeta dallo Spazio. È questo l’obiettivo dell’edizione 2022 del Living Planet Symposium dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA), che si terrà al World Conference Center di Bonn fra il 23 e il 27 maggio.

06.05.2022
Con URANO i droni entrano nel sistema nazionale di gestione del traffico aereo

URANO è un progetto di ricerca, finanziato dall’Agenzia Spaziale Italiana con il supporto tecnico di ENAV, e realizzato da Telespazio in collaborazione con Leonardo

26.04.2022
Aeronautica Militare, Telespazio si aggiudica contratto per la fornitura di supporto ingegneristico nell’ambito del programma H-SAF

Telespazio si è aggiudicata la gara dell’Aeronautica Militare Italiana per la fornitura di un servizio pluriennale di supporto ingegneristico nell’ambito del Programma internazionale H-SAF (Satellite Application Facility on Support to Operational Hydrology and Water Management) di EUMETSAT.