Telespazio è gold member di WIA-E, l’associazione che promuove l’eguaglianza di genere

08 marzo 2021

Creare una rete globale di donne impegnate nell’aerospazio, così da evidenziarne competenze e talento e promuovere anche in questo settore i valori di uguaglianza di genere e inclusione. Sono questi gli obiettivi di Women in Aerospace in Europe (WIA-E), fatti propri da Telespazio diventata quest’anno Gold Member dell’associazione internazionale.  

WIA-E è nata nel 2009 su impulso di Simonetta di Pippo e Claudia Kessler e fa parte del network internazionale WIA, presente anche negli Stati Uniti, dove è stata fondata nel 1985, in Canada, in Africa, in Giappone, in Messico e in Costa Rica. 

L’associazione europea è presente oggi in 15 diverse città del continente dove si concentrano le attività aerospaziali. Da Roma a Barcellona, passando per Tolosa, Parigi e Berlino, i vari gruppi sono impegnati nella promozione di eventi e progetti, in linea con le finalità della comunità WIA-E, così da attirare i migliori professionisti del settore aerospaziale, indipendentemente dal loro genere

Oltre a Telespazio, WIA-E è supportata da oltre venti aziende del settore, oltre che dall’Agenzia Spaziale Europea e da numerose agenzie dei Paesi membri. WIA-E, inoltre, fa parte anche dell’importante progetto “Space for Women”, dell'Ufficio delle Nazioni Unite per l'Outer Space Affair (UNOOSA).

La partecipazione a WIA-E è l’occasione per Telespazio per ribadire l’impegno alla creazione di un luogo di lavoro sempre più inclusivo e egualitario, dove promuovere la diversità e la parità di genere, in linea con l’obiettivo di sviluppo sostenibile numero 5 dell’Agenda 2030 dell’ONU. Obiettivi che Telespazio, così come il gruppo Leonardo, ha fatto propri.

Altre notizie e storie

20.07.2022
Space Alliance: a FIA’2022 con Leonardo e Thales per rafforzare la strategia nazionale britannica per lo spazio

Durante un evento tenutosi oggi al Farnborough International Airshow, la Space Alliance ha svelato i suoi piani per supportare e stimolare il settore spaziale britannico, che vale oggi vale circa 16,5 miliardi di sterline, con il pieno sostegno degli azionisti Leonardo e Thales che dispongono entrambi di importanti attività in Gran Bretagna.

13.07.2022
Telespazio torna a Farnborough per guardare al futuro

Lunedì 18 luglio prende il via nel Regno Unito il Farnborough Interntional Airshow. Telespazio sarà presente nel padiglione Leonardo (B010).  

11.07.2022
Inizia il percorso che porta a IAC 2024

L’Italia al centro del dibattito internazionale sull’uso dello Spazio a supporto della sostenibilità: il 15 luglio la firma del contratto per ospitare a Milano IAC 2024.

21.06.2022
Telespazio all'ILA Berlin: lo Spazio è sempre più vicino alla Terra

Dal 22 al 26 giugno agenzie spaziali, aziende aerospaziali e le istituzioni di tutto il mondo si ritroveranno all’ILA di Berlino per condividere loro innovazioni e prodotti.  Anche Telespazio, attraverso la controllata Telespazio Germany, sarà presente all’evento.

20.07.2022
Space Alliance: a FIA’2022 con Leonardo e Thales per rafforzare la strategia nazionale britannica per lo spazio

Durante un evento tenutosi oggi al Farnborough International Airshow, la Space Alliance ha svelato i suoi piani per supportare e stimolare il settore spaziale britannico, che vale oggi vale circa 16,5 miliardi di sterline, con il pieno sostegno degli azionisti Leonardo e Thales che dispongono entrambi di importanti attività in Gran Bretagna.

13.07.2022
Telespazio torna a Farnborough per guardare al futuro

Lunedì 18 luglio prende il via nel Regno Unito il Farnborough Interntional Airshow. Telespazio sarà presente nel padiglione Leonardo (B010).  

11.07.2022
Inizia il percorso che porta a IAC 2024

L’Italia al centro del dibattito internazionale sull’uso dello Spazio a supporto della sostenibilità: il 15 luglio la firma del contratto per ospitare a Milano IAC 2024.

21.06.2022
Telespazio all'ILA Berlin: lo Spazio è sempre più vicino alla Terra

Dal 22 al 26 giugno agenzie spaziali, aziende aerospaziali e le istituzioni di tutto il mondo si ritroveranno all’ILA di Berlino per condividere loro innovazioni e prodotti.  Anche Telespazio, attraverso la controllata Telespazio Germany, sarà presente all’evento.