Inaugurata in Brasile la nuova “Antenna Multisatellite” che aiuterà a proteggere l’Amazzonia

30 luglio 2021

Nei giorni scorsi è stata inaugurata a Formosa, nello stato brasiliano di Goiás, la nuova “Antenna Multisatellite” acquisita e installata da Telespazio per il Censipam, l’ente governativo deputato alla difesa della foresta Amazzonica.

L’antenna, con un raggio di 11,3 metri e in grado di ricevere le bande K, X e S e  trasmettere in banda S, è stata acquisitata da e-GEOS e installata da Telespazio Brasil, che ha effettuato anche la verifica della conformità a tutti i requisiti tecnici previsti (OSAT, On Site Acceptance Test) oltre a provvedere alla  manutenzione. L'antenna si trova presso Campo di addestramento dell'esercito brasiliano nella città di Formosa.

Obiettivo della nuova antenna è ampliare le attività di monitoraggio satellitare dell’Amazzonia promuovendo la tutela della biodiversità, sia della cosidetta Amazzonia Legale - area che copre il 59% dell'intero territorio brasiliano – che dell”Amazzonia Blu”, il territorio marittimo di 4,5 milioni di chilometri quadrati che circonda il Paese.

L’infrastruttura, infatti, integra il SipamSar, il progetto brasiliano che monitora la deforestazione con tecnologia radar, e permette di ricevere i dati – sia ottici che radar – dei satelliti di osservazione della Terra e fornire così informazioni a tutte le istituzioni governative e della difesa.

L’acquisizione e l’installazione dell’antenna è stata promossa dal Censipam (Centro Gestor e Operacional do Sistema de Proteção da Amazônia), l’ente del Ministero della Difesa brasiliano incaricato di  monitorare, integrare e diffondere le informazioni per la pianificazione e il coordinamento a favore della protezione dell'Amazzonia, e finanziata con il "Fundo Amazônia", gestito dalla Banca Nazionale di Sviluppo.

Il 22 luglio scorso, l’antenna è stata ufficialmente inaugurata nella sala principale del Ministero della Difesa  con una cerimonia che ha visto la partecipazione  del Presidente della Repubblica Jair Bolsonaro, del Ministro della Difesa Walter Souza Braga Netto, del Vice Presidente della Repubblica generale Hamilton Mourão e del Ministro dell´Economia Paulo Roberto Nunes Guedes.

Telespazio è presente in Brasile con la controllata Telespazio Brasil dal 1997 ed è da tempo impegnata nel monitoraggio dell’Amazzonia a vantaggio della biodiversità e della sostenibilità. L’azienda, infatti, oltre a fornire servizi nell’ambito delle telecomunicazioni satellitari, commercializza per conto di e-GEOS i dati satellitari generati dalla costellazione radar italiana COSMO-SkyMed, che vengono utilizzati per la tutela della foresta e per il supporto all’agricoltura.

Immagini: Alexandre Manfrim e Censipam

Altre notizie e storie

21.06.2022
Telespazio all'ILA Berlin: lo Spazio è sempre più vicino alla Terra

Dal 22 al 26 giugno agenzie spaziali, aziende aerospaziali e le istituzioni di tutto il mondo si ritroveranno all’ILA di Berlino per condividere loro innovazioni e prodotti.  Anche Telespazio, attraverso la controllata Telespazio Germany, sarà presente all’evento.

20.06.2022
Telespazio firma un contratto con l’ESA per lo sviluppo di I*STAR, servizio innovativo per l’accesso ai dati di osservazione della Terra

Telespazio ha firmato un contratto con l'Agenzia Spaziale Europea (ESA) per lo sviluppo di I*STAR, un servizio innovativo basato su tecniche di intelligenza artificiale su cloud in grado di migliorare e facilitare l'uso dei satelliti di osservazione della Terra.

17.06.2022
SICRAL 3: Telespazio e Thales Alenia Space siglano contratto con Segredifesa per proseguire le attività per la realizzazione del nuovo sistema e del relativo segmento di terra

Telespazio e Thales Alenia Space hanno firmato un ulteriore contratto con il Ministero della Difesa per la realizzazione del sistema di telecomunicazioni satellitari sicure SICRAL 3 e del relativo segmento di terra.

13.06.2022
Telespazio e OneWeb insieme a Eurosatory 2022

Telespazio e OneWeb presentano a Eurosatory 2022, che prende il via oggi a Parigi, la loro partnership per la fornitura di servizi di comunicazione ai clienti governativi.

21.06.2022
Telespazio all'ILA Berlin: lo Spazio è sempre più vicino alla Terra

Dal 22 al 26 giugno agenzie spaziali, aziende aerospaziali e le istituzioni di tutto il mondo si ritroveranno all’ILA di Berlino per condividere loro innovazioni e prodotti.  Anche Telespazio, attraverso la controllata Telespazio Germany, sarà presente all’evento.

20.06.2022
Telespazio firma un contratto con l’ESA per lo sviluppo di I*STAR, servizio innovativo per l’accesso ai dati di osservazione della Terra

Telespazio ha firmato un contratto con l'Agenzia Spaziale Europea (ESA) per lo sviluppo di I*STAR, un servizio innovativo basato su tecniche di intelligenza artificiale su cloud in grado di migliorare e facilitare l'uso dei satelliti di osservazione della Terra.

17.06.2022
SICRAL 3: Telespazio e Thales Alenia Space siglano contratto con Segredifesa per proseguire le attività per la realizzazione del nuovo sistema e del relativo segmento di terra

Telespazio e Thales Alenia Space hanno firmato un ulteriore contratto con il Ministero della Difesa per la realizzazione del sistema di telecomunicazioni satellitari sicure SICRAL 3 e del relativo segmento di terra.

13.06.2022
Telespazio e OneWeb insieme a Eurosatory 2022

Telespazio e OneWeb presentano a Eurosatory 2022, che prende il via oggi a Parigi, la loro partnership per la fornitura di servizi di comunicazione ai clienti governativi.