Nuove risorse per cosmo-skymed seconda generazione

Roma  31 luglio 2015

Thales Alenia Space - in qualità di mandataria del raggruppamento temporaneo d’impresa con Finmeccanica - Telespazio – e Agenzia Spaziale Italiana (ASI) hanno firmato il 30 luglio un atto aggiuntivo al contratto per il programma COSMO-SkyMed Seconda Generazione (CSG) del valore di 182 M€.

Thales Alenia Space Italia è responsabile dell’intero sistema e della realizzazione dei due satelliti, mentre Telespazio ha la responsabilità dello sviluppo del segmento di terra e della logistica integrata delle operazioni.

Con i 182 M€ previsti nel nuovo accordo, di cui 154 milioni destinati a Thales Alenia Space e 28 milioni a Telespazio sarà garantito il proseguimento delle attività, in particolare l’avvio della Fase C4/D1 che riguarda il completamento della progettazione di dettaglio dell’intero Sistema e la costruzione della componente di bordo e delle relative infrastrutture terrestri (segmento di terra, operazioni e logistica).

Lo sviluppo della Seconda Generazione di COSMO-SkyMed determinerà un vero e proprio salto in termini di tecnologia, prestazioni e vita operativa del sistema e di conseguenza sarà rafforzata la leadership italiana a livello mondiale nel settore dell’Osservazione della Terra. Saranno altresì ampliate le partnership internazionali di interesse strategico e prioritario come quelle già in atto con Francia e Polonia.

Per garantire la continuità dei servizi forniti dalla costellazione COSMO-SkyMed di Prima Generazione, attualmente nel pieno della sua operatività, i due nuovi satelliti dovranno essere operativi entro i primi sei mesi del 2019 e per questo sarà necessario garantire il finanziamento finale al programma entro i primi mesi del 2016.

Altre notizie e storie

21.06.2022
Telespazio all'ILA Berlin: lo Spazio è sempre più vicino alla Terra

Dal 22 al 26 giugno agenzie spaziali, aziende aerospaziali e le istituzioni di tutto il mondo si ritroveranno all’ILA di Berlino per condividere loro innovazioni e prodotti.  Anche Telespazio, attraverso la controllata Telespazio Germany, sarà presente all’evento.

20.06.2022
Telespazio firma un contratto con l’ESA per lo sviluppo di I*STAR, servizio innovativo per l’accesso ai dati di osservazione della Terra

Telespazio ha firmato un contratto con l'Agenzia Spaziale Europea (ESA) per lo sviluppo di I*STAR, un servizio innovativo basato su tecniche di intelligenza artificiale su cloud in grado di migliorare e facilitare l'uso dei satelliti di osservazione della Terra.

17.06.2022
SICRAL 3: Telespazio e Thales Alenia Space siglano contratto con Segredifesa per proseguire le attività per la realizzazione del nuovo sistema e del relativo segmento di terra

Telespazio e Thales Alenia Space hanno firmato un ulteriore contratto con il Ministero della Difesa per la realizzazione del sistema di telecomunicazioni satellitari sicure SICRAL 3 e del relativo segmento di terra.

13.06.2022
Telespazio e OneWeb insieme a Eurosatory 2022

Telespazio e OneWeb presentano a Eurosatory 2022, che prende il via oggi a Parigi, la loro partnership per la fornitura di servizi di comunicazione ai clienti governativi.

21.06.2022
Telespazio all'ILA Berlin: lo Spazio è sempre più vicino alla Terra

Dal 22 al 26 giugno agenzie spaziali, aziende aerospaziali e le istituzioni di tutto il mondo si ritroveranno all’ILA di Berlino per condividere loro innovazioni e prodotti.  Anche Telespazio, attraverso la controllata Telespazio Germany, sarà presente all’evento.

20.06.2022
Telespazio firma un contratto con l’ESA per lo sviluppo di I*STAR, servizio innovativo per l’accesso ai dati di osservazione della Terra

Telespazio ha firmato un contratto con l'Agenzia Spaziale Europea (ESA) per lo sviluppo di I*STAR, un servizio innovativo basato su tecniche di intelligenza artificiale su cloud in grado di migliorare e facilitare l'uso dei satelliti di osservazione della Terra.

17.06.2022
SICRAL 3: Telespazio e Thales Alenia Space siglano contratto con Segredifesa per proseguire le attività per la realizzazione del nuovo sistema e del relativo segmento di terra

Telespazio e Thales Alenia Space hanno firmato un ulteriore contratto con il Ministero della Difesa per la realizzazione del sistema di telecomunicazioni satellitari sicure SICRAL 3 e del relativo segmento di terra.

13.06.2022
Telespazio e OneWeb insieme a Eurosatory 2022

Telespazio e OneWeb presentano a Eurosatory 2022, che prende il via oggi a Parigi, la loro partnership per la fornitura di servizi di comunicazione ai clienti governativi.