Una delegazione parlamentare ha visitato il Centro spaziale del Fucino

Fucino (AQ)  11 novembre 2019

Una delegazione di parlamentari di Camera e Senato, composta anche da rappresentanti dell’Intergruppo parlamentare Aerospazio, ha visitato il Centro spaziale del Fucino di Telespazio.

I parlamentari sono stati accolti da Luigi Pasquali, Coordinatore delle Attività spaziali di Leonardo e Amministratore delegato di Telespazio, il quale ha illustrato nel corso della visita le attività di eccellenza svolte da Leonardo in ambito spaziale.

I temi della space economy e della strategicità del settore spaziale per il sistema Paese sono stati al centro dell’incontro. La delegazione parlamentare ha visitato le principali installazione del Centro spaziale “Piero Fanti” del Fucino che, attivo dal 1963 nella piana del Fucino, in provincia de L’Aquila, è oggi con oltre 170 antenne il primo e più importante “teleporto” al mondo per usi civili. Nel Centro spaziale lavorano oltre 250 persone che svolgono le attività per la messa in orbita e il controllo di satelliti, servizi di telecomunicazioni, televisivi e multimediali.

All’interno del Fucino hanno sede anche il Centro di Controllo della costellazione satellitare per l’osservazione della Terra COSMO-SkyMed, programma italiano che prevede entro la fine dell’anno il lancio del primo satellite di seconda generazione, e uno dei due Centri di Controllo che gestiscono il sistema europeo di navigazione e localizzazione Galileo.

Altre notizie e storie

26.11.2021
Il progetto ReBUS studia come coltivare sulla Luna e su Marte

Telespazio è parte del consorzio di università, enti di ricerca e aziende impegnato nello sviluppo del progetto ReBUS dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), che ha l’obiettivo di comprendere come coltivare piante su altri corpi celesti utilizzando le risorse disponibili in loco.

24.11.2021
Al via Space Walks, la trasmissione di Rai4 dedicata allo Spazio!

Mercoledì 24 novembre debutta in seconda serata su Rai4 - e in streaming su RaiPlay e Rai Italia – Space Walks , il primo programma dedicato allo Spazio e alla Space Economy. Nella prima puntata Telespazio apre le porte del suo Centro spaziale del Fucino.

22.11.2021
Completata la Nuova Rete Fiduciale Nazionale GNSS dell’Agenzia Spaziale Italiana

È stata completata la realizzazione della Nuova Rete Fiduciale Nazionale GNSS (Global Navigation Satellite System) dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI). La nuova rete è stata realizzata da e-GEOS e fornirà informazioni geodetiche aggiornate e precise a comunità scientifica e operatori professionali e imprenditoriali.

18.11.2021
e-GEOS aiuterà Saint Lucia nel gestire le emergenze meteorologiche

e-GEOS ha completato, nell'ambito del programma di cooperazione promosso dal MITE - Ministero della Transizione Ecologica, l’installazione dell'Early Warning System sull’isola di Saint Lucia, nei Caraibi, per aiutare le autorità locali a gestire le emergenze meteorologiche.

26.11.2021
Il progetto ReBUS studia come coltivare sulla Luna e su Marte

Telespazio è parte del consorzio di università, enti di ricerca e aziende impegnato nello sviluppo del progetto ReBUS dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), che ha l’obiettivo di comprendere come coltivare piante su altri corpi celesti utilizzando le risorse disponibili in loco.

24.11.2021
Al via Space Walks, la trasmissione di Rai4 dedicata allo Spazio!

Mercoledì 24 novembre debutta in seconda serata su Rai4 - e in streaming su RaiPlay e Rai Italia – Space Walks , il primo programma dedicato allo Spazio e alla Space Economy. Nella prima puntata Telespazio apre le porte del suo Centro spaziale del Fucino.

22.11.2021
Completata la Nuova Rete Fiduciale Nazionale GNSS dell’Agenzia Spaziale Italiana

È stata completata la realizzazione della Nuova Rete Fiduciale Nazionale GNSS (Global Navigation Satellite System) dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI). La nuova rete è stata realizzata da e-GEOS e fornirà informazioni geodetiche aggiornate e precise a comunità scientifica e operatori professionali e imprenditoriali.

18.11.2021
e-GEOS aiuterà Saint Lucia nel gestire le emergenze meteorologiche

e-GEOS ha completato, nell'ambito del programma di cooperazione promosso dal MITE - Ministero della Transizione Ecologica, l’installazione dell'Early Warning System sull’isola di Saint Lucia, nei Caraibi, per aiutare le autorità locali a gestire le emergenze meteorologiche.