Vitrociset Belgium diventa Telespazio Belgium

01 luglio 2021

A pochi mesi dall’ingresso in Telespazio si conclude anche in Belgio il processo di integrazione delle attività spaziali di Vitrociset nel gruppo.

Con il cambio di denominazione e la piena operatività della nuova società, Telespazio Belgium – che può contare su 150 dipendenti distribuiti tra il quartier generale di Transinne e le sedi dei clienti - potrà offrire a pieno titolo l’intero portafoglio di soluzioni e servizi spaziali di Telespazio in un mercato strategico come quello dell’area del Benelux, che oltre al Belgio comprende anche i Paesi Bassi e il Lussemburgo.

“Ci lasciamo alle spalle il nostro nome ma portiamo nella nuova società tutti i grandi traguardi della nostra storia, la nostra esperienza e i nostri valori, per fonderli con una storia altrettanto eccezionale, quella di Telespazio, fatta di innovazione, grandi risultati e una proiezione globale. Non vediamo l’ora di contribuire a costruire un gruppo sempre più solido e sempre più pronto ad avvicinare lo spazio alle esigenze di cittadini, istituzioni e clienti”.

Federico Rossi, Amministratore Delegato di Telespazio Belgium.

Con la nascita di Telespazio Belgium, il gruppo Telespazio opera oggi in 9 Paesi con 12 aziende tra controllate e partecipate.

La costituzione di Telespazio Belgium cade nell’anno in cui il gruppo festeggia il 60° anniversario dalla sua fondazione, avvenuta il 18 ottobre del 1961

 

Altre notizie e storie

20.09.2021
La soluzione a banda larga “through-the-rotor” di Telespazio sale a bordo del drone SW-4 SOLO di Leonardo

Per la prima volta una piattaforma aerea ad ala rotante di Leonardo sarà equipaggiata con un sistema satellitare realizzato da Telespazio.

02.08.2021
EMS, l’occhio di Copernicus per affrontare le emergenze

Acquisire immagini e fornire mappe satellitari fondamentali per la gestione delle operazioni di soccorso: è il Copernicus Emergency Management Service (EMS) – Rapid Mapping, guidato da e-GEOS e che vede la partecipazione di GAF e Telespazio Iberica, oltre che diITHACA, SERTIT, SIRS, GMV e CLS. 

02.08.2021
Telespazio UK si aggiudica contratto per la gestione dei servizi ESA in Spagna

Telespazio UK ha firmato un contratto quadro di servizio da 14 milioni di euro con l'Agenzia Spaziale Europea (ESA) per gestire, in qualità di capofila di un consorzio di aziende europee, i centri operativi scientifici delle missioni di astronomia, eliofisica e fisica fondamentale dell'ESA presso l’European Space Astronomy Centre (ESAC) di Madrid, in Spagna.

30.07.2021
Inaugurata in Brasile la nuova “Antenna Multisatellite” che aiuterà a proteggere l’Amazzonia

Nei giorni scorsi è stata inaugurata a Formosa, nello stato brasiliano di Goiás, la nuova “Antenna Multisatellite” acquisita e installata da Telespazio per il Censipam, l’ente governativo deputato ala difesa della  foresta Amazzonica.

20.09.2021
La soluzione a banda larga “through-the-rotor” di Telespazio sale a bordo del drone SW-4 SOLO di Leonardo

Per la prima volta una piattaforma aerea ad ala rotante di Leonardo sarà equipaggiata con un sistema satellitare realizzato da Telespazio.

02.08.2021
EMS, l’occhio di Copernicus per affrontare le emergenze

Acquisire immagini e fornire mappe satellitari fondamentali per la gestione delle operazioni di soccorso: è il Copernicus Emergency Management Service (EMS) – Rapid Mapping, guidato da e-GEOS e che vede la partecipazione di GAF e Telespazio Iberica, oltre che diITHACA, SERTIT, SIRS, GMV e CLS. 

02.08.2021
Telespazio UK si aggiudica contratto per la gestione dei servizi ESA in Spagna

Telespazio UK ha firmato un contratto quadro di servizio da 14 milioni di euro con l'Agenzia Spaziale Europea (ESA) per gestire, in qualità di capofila di un consorzio di aziende europee, i centri operativi scientifici delle missioni di astronomia, eliofisica e fisica fondamentale dell'ESA presso l’European Space Astronomy Centre (ESAC) di Madrid, in Spagna.

30.07.2021
Inaugurata in Brasile la nuova “Antenna Multisatellite” che aiuterà a proteggere l’Amazzonia

Nei giorni scorsi è stata inaugurata a Formosa, nello stato brasiliano di Goiás, la nuova “Antenna Multisatellite” acquisita e installata da Telespazio per il Censipam, l’ente governativo deputato ala difesa della  foresta Amazzonica.