Telespazio ed e-GEOS partecipano alla World Satellite Business Week

11 settembre 2023

Da lunedì 11 settembre Telespazio ed e-GEOS parteciperanno alla World Satellite Business Week (WSBW) di Parigi, uno dei più importanti eventi mondiali dedicati alla Space Economy.

Ogni anno, la WSBW riunisce nella capitale francese più di mille personalità di spicco del settore, che nel corso di una settimana di appuntamenti e tavole rotonde discutono e animano il dibattito sul futuro dell’industria spaziale mondiale.

Telespazio sarà presente alla WSBW in due diverse tavole rotonde

La prima, dal titolo “Strategies & Challenges for Leading Service Providers” è prevista alle 13:55 del 12 settembre e vedrà tra i partecipanti Alessandro Caranci, Senior Vice President Satellite Communication di Telespazio.

L’incontro sarà l’occasione per discutere le nuove sfide che i service provider stanno affrontando in questo momento di grande evoluzione delle tecnologie satellitari di telecomunicazione, che vedono le nuove esigenze del mondo post-covid, l’arrivo di nuove costellazioni in orbita bassa, la verticalizzazione degli operatori satellitari, fino alla progressiva e inevitabile integrazione tra le reti terrestri e satellitari.

La tavola rotonda sarà anche l’opportunità per sottolineare i principali punti di forza dell’offerta di Telespazio nell’ambito delle comunicazioni satellitari. In ambito satcom infatti l’azienda è sempre più operatore di riferimento con un approccio “agnostico”  nella scelta di satelliti e tecnologie da offrire ai propri clienti nei mercati  B2B e B2G. Telespazio si pone inoltre  l’obiettivo di espandere la propria posizione di service provider pan-regionale con una crescita ancora più sostenuta in  Europa e Sud America.

Il secondo appuntamento è invece il 14 settembre alle 8:50 con Paolo Minciacchi, AD di e-GEOS, che parteciperà alla tavola rotonda “Leading EO Businesses Sharing Strategic Views”, dedicata al settore dell’osservazione della Terra e della geoinformazione.

e-GEOS, joint venture tra ASI e Telespazio, è una delle aziende leader in Europa del settore e nel corso dell’ultimo anno ha raggiunto importanti traguardi sia nell’ambito della costellazione italiana IRIDE, finanziata dal governo italiano con i fondi del Piano Nazionale di Riprese e Resilienza (PNRR) e coordinata da ESA e ASI, e sia nelle gestione delle emergenze, con la conferma del ruolo di leader nel servizio Rapid Mapping del Copernicus Emergency Management Service (EMS) del Joint Research Centre della Commissione Europea.

 

Altre notizie e storie

20.05.2024
Telespazio Innovation Award 2024: premiati i vincitori

Telespazio ha premiato oggi a Roma i vincitori dell’edizione 2024 dell’Innovation Award, il premio dedicato all’innovazione e allo sviluppo tecnologico su tematiche legate allo spazio.

07.05.2024
Droni per il trasporto di farmaci in zone remote: presentato al Centro spaziale del Fucino di Telespazio il progetto U-ELCOME

Utilizzare i droni per il trasporto di farmaci in borghi difficilmente accessibili o in zone remote, mettendo così a disposizione dei cittadini un servizio indispensabile e sostenibile nelle aree in cui i mezzi di consegna tradizionali potrebbero essere lenti o difficili.

22.04.2024
Gabriele Pieralli a Countdown di SkyTG24: “IRIDE avrà un ruolo cruciale”

Dalla nuova costellazione delle costellazioni per l’osservazione della Terra IRIDE alle operazioni spaziali, fino al ruolo della sostenibilità sia sulla Terra che nello Spazio, con i nuovi servizi di In-orbit servicing. Ne ha parlato Gabriele Pieralli, CEO di Telespazio, a Countdown, il programma di Sky TG24 dedicato allo spazio condotto da Emilio Cozzi.

11.03.2024
Telespazio e il SEE Lab di Bocconi presentano l’edizione inglese di “Space In our Hands”

Lo scorso 7 Marzo è stata presentata a Milano l’edizione inglese, edita da Mimesis International, di “Space In our Hands”. Il volume, già disponibile in Italiano edito da Hoepli, è frutto di un progetto dello Space Economy Evolution Lab (SEE Lab) di SDA Bocconi School of Management e Telespazio dedicato al tema, sempre più centrale sulla Terra così nello spazio, della sostenibilità.

20.05.2024
Telespazio Innovation Award 2024: premiati i vincitori

Telespazio ha premiato oggi a Roma i vincitori dell’edizione 2024 dell’Innovation Award, il premio dedicato all’innovazione e allo sviluppo tecnologico su tematiche legate allo spazio.

07.05.2024
Droni per il trasporto di farmaci in zone remote: presentato al Centro spaziale del Fucino di Telespazio il progetto U-ELCOME

Utilizzare i droni per il trasporto di farmaci in borghi difficilmente accessibili o in zone remote, mettendo così a disposizione dei cittadini un servizio indispensabile e sostenibile nelle aree in cui i mezzi di consegna tradizionali potrebbero essere lenti o difficili.

22.04.2024
Gabriele Pieralli a Countdown di SkyTG24: “IRIDE avrà un ruolo cruciale”

Dalla nuova costellazione delle costellazioni per l’osservazione della Terra IRIDE alle operazioni spaziali, fino al ruolo della sostenibilità sia sulla Terra che nello Spazio, con i nuovi servizi di In-orbit servicing. Ne ha parlato Gabriele Pieralli, CEO di Telespazio, a Countdown, il programma di Sky TG24 dedicato allo spazio condotto da Emilio Cozzi.

11.03.2024
Telespazio e il SEE Lab di Bocconi presentano l’edizione inglese di “Space In our Hands”

Lo scorso 7 Marzo è stata presentata a Milano l’edizione inglese, edita da Mimesis International, di “Space In our Hands”. Il volume, già disponibile in Italiano edito da Hoepli, è frutto di un progetto dello Space Economy Evolution Lab (SEE Lab) di SDA Bocconi School of Management e Telespazio dedicato al tema, sempre più centrale sulla Terra così nello spazio, della sostenibilità.