Sentinel-1B invia le prime immagini del nostro pianeta

Matera  29 aprile 2016

La prima immagine inviata dal satellite Sentinel-1B dell’ESA, lanciato il 25 aprile dal Centro spaziale di Kourou, in Guyana francese, mostra un’area che si estende per 600 km da 80°N attraverso il Mare di Barents, svelando sulla sinistra l'arcipelago norvegese delle Svalbard e, in alto, il ghiacciaio Austfonna, la prima immagine è stata acquisita il 28 aprile 2016 alle 07:37 (ora italiana), dopo solo due ore dall’accensione del sensore radar a bordo del satellite.

Sentinel-1B fa parte della famiglia Sentinel 1 del programma di osservazione della Terra Copernicus, coordinato dalla Commissione Europea. Il primo satellite della famiglia, Sentinel-1A era stato lanciato nel 2014, mentre Sentinel-1C e Sentinel-1D saranno messi in orbita a partire dal 2021 Copernicus prevede il lancio di 6 famiglie di satelliti che hanno lo scopo di monitorare l’ambiente terrestre, marino e atmosferico, affrontare gli effetti dei cambiamenti climatici, garantire la sicurezza dei cittadini. Ad oggi sono in orbita già quattro satelliti del programma.

Il Centro Spaziale di Matera di e-GEOS, società costituita da Telespazio (80%) e Agenzia Spaziale Italiana (20%), è una delle tre stazioni di terra del Core Ground Segment di Copernicus e già riceve i dati radar e ottici acquisiti dalle missioni Sentinel-1 e Sentinel-2.

Copernicus è il programma coordinato e gestito dalla Commissione Europea per dotare l’Europa di una propria capacità di Osservazione della Terra. Telespazio è uno dei principali partner industriali del programma.

Altre notizie e storie

02.08.2021
EMS, l’occhio di Copernicus per affrontare le emergenze

Acquisire immagini e fornire mappe satellitari fondamentali per la gestione delle operazioni di soccorso: è il Copernicus Emergency Management Service (EMS) – Rapid Mapping, guidato da e-GEOS e che vede la partecipazione di GAF e Telespazio Iberica, oltre che diITHACA, SERTIT, SIRS, GMV e CLS. 

02.08.2021
Telespazio UK si aggiudica contratto per la gestione dei servizi ESA in Spagna

Telespazio UK ha firmato un contratto quadro di servizio da 14 milioni di euro con l'Agenzia Spaziale Europea (ESA) per gestire, in qualità di capofila di un consorzio di aziende europee, i centri operativi scientifici delle missioni di astronomia, eliofisica e fisica fondamentale dell'ESA presso l’European Space Astronomy Centre (ESAC) di Madrid, in Spagna.

30.07.2021
Inaugurata in Brasile la nuova “Antenna Multisatellite” che aiuterà a proteggere l’Amazzonia

Nei giorni scorsi è stata inaugurata a Formosa, nello stato brasiliano di Goiás, la nuova “Antenna Multisatellite” acquisita e installata da Telespazio per il Censipam, l’ente governativo deputato ala difesa della  foresta Amazzonica.

27.07.2021
Sostenibilità oltre i confini della Terra: la Space Situational Awareness

Nel 2018, Telespazio, nell'ambito della Space Alliance, acquisisce una partecipazione in Northstar Earth and Space: è il primo passo verso un nuovo ramo di business. L’ultimo episodio del ciclo “A Space Story”.

02.08.2021
EMS, l’occhio di Copernicus per affrontare le emergenze

Acquisire immagini e fornire mappe satellitari fondamentali per la gestione delle operazioni di soccorso: è il Copernicus Emergency Management Service (EMS) – Rapid Mapping, guidato da e-GEOS e che vede la partecipazione di GAF e Telespazio Iberica, oltre che diITHACA, SERTIT, SIRS, GMV e CLS. 

02.08.2021
Telespazio UK si aggiudica contratto per la gestione dei servizi ESA in Spagna

Telespazio UK ha firmato un contratto quadro di servizio da 14 milioni di euro con l'Agenzia Spaziale Europea (ESA) per gestire, in qualità di capofila di un consorzio di aziende europee, i centri operativi scientifici delle missioni di astronomia, eliofisica e fisica fondamentale dell'ESA presso l’European Space Astronomy Centre (ESAC) di Madrid, in Spagna.

30.07.2021
Inaugurata in Brasile la nuova “Antenna Multisatellite” che aiuterà a proteggere l’Amazzonia

Nei giorni scorsi è stata inaugurata a Formosa, nello stato brasiliano di Goiás, la nuova “Antenna Multisatellite” acquisita e installata da Telespazio per il Censipam, l’ente governativo deputato ala difesa della  foresta Amazzonica.

27.07.2021
Sostenibilità oltre i confini della Terra: la Space Situational Awareness

Nel 2018, Telespazio, nell'ambito della Space Alliance, acquisisce una partecipazione in Northstar Earth and Space: è il primo passo verso un nuovo ramo di business. L’ultimo episodio del ciclo “A Space Story”.