Telespazio and ST Teleport seal partnership to offer global ku-band connectivity for maritime oil&gas customers

Singapore  08 giugno 2015

Telespazio e ST Teleport, fornitore di soluzioni per comunicazioni satellitari e in fibra con sede a Singapore, hanno costituito una partnership strategica per realizzare una rete per le comunicazioni globali in banda Ku per i clienti del settore oli&gas. In base a tale accordo, ST Teleport sarà partner privilegiato di Telespazio nella regione Asia-Pacifico.

In base a tale accordo, ST Teleport sarà partner privilegiato di Telespazio nella regione Asia-Pacifico.

La rete di Telespazio costituita da sette teleporti, tra cui il Centro Spaziale del Fucino con 170 antenne operative, si collegherà con la rete di stazioni terrestri di ST Teleport, strategicamente dislocata a Singapore, per offrire soluzioni globali di comunicazione satellitare economicamente vantaggiose, sicure e affidabili.

I clienti di ST Teleport potranno avvalersi di una copertura globale in banda Ku prima non disponibile, di trasmissione dati veloce e senza interruzioni e di supporto tecnico globale, indipendentemente dalla loro posizione geografica.

L’area di copertura del servizio attraversa la regione Asia-Pacifico, l’Africa, le Americhe, l’Europa e il Medio Oriente, con una copertura di oltre 200 satelliti.

Telespazio, fornitore globale di soluzioni applicative e servizi geospaziali in tutti gli ambiti relativi all’osservazione della Terra, offrirà a ST Teleport nuove opportunità per entrare nel settore della geoinformazione, e poter quindi offrire alla propria clientela: servizi di monitoraggio ambientale e mappatura rapida a sostegno della gestione delle catastrofi naturali; prodotti specializzati per difesa e intelligence e per la sorveglianza marittima; prodotti interferometrici per analisi di frane e subsidenza del terreno; cartografia tematica per l’agricoltura e la silvicoltura.

Le due società infine intendono sviluppare congiuntamente in futuro ulteriori servizi per le comunicazioni satellitari a valore aggiunto.

Altre notizie e storie

16.06.2021
La Space Alliance realizzerà SICRAL 3

Telespazio e Thales Alenia Space realizzeranno per il Ministero della Difesa italiano il sistema di telecomunicazioni satellitari sicure SICRAL 3 e il relativo segmento di terra.

16.06.2021
“Dalla Terra alla Luna…e oltre”: nuovo appuntamento con i T-TALK di Telespazio

Si è tenuto il 16 giugno alle 19:00 il secondo T-TALK, la serie di incontri in diretta sui canali digitali di Telespazio dedicati ai temi dell’innovazione tecnologica e dello spazio.

14.06.2021
e-GEOS presenta Pomerium: satelliti, droni e 5G per la tutela del centro storico di Roma

e-GEOS ha siglato un contratto con l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) per lo sviluppo di Pomerium, un progetto per la salvaguardia del patrimonio ambientale e culturale del centro storico di Roma grazie a satelliti, droni e alla rete 5G. 

09.06.2021
L’Assemblea degli Azionisti di e-GEOS nomina il nuovo CDA della società

Il Consiglio di Amministrazione, a maggioranza femminile, rinnova Paolo Minciacchi nella carica di Amministratore delegato e nomina Maria Fabrizia Buongiorno come Presidente

16.06.2021
La Space Alliance realizzerà SICRAL 3

Telespazio e Thales Alenia Space realizzeranno per il Ministero della Difesa italiano il sistema di telecomunicazioni satellitari sicure SICRAL 3 e il relativo segmento di terra.

16.06.2021
“Dalla Terra alla Luna…e oltre”: nuovo appuntamento con i T-TALK di Telespazio

Si è tenuto il 16 giugno alle 19:00 il secondo T-TALK, la serie di incontri in diretta sui canali digitali di Telespazio dedicati ai temi dell’innovazione tecnologica e dello spazio.

14.06.2021
e-GEOS presenta Pomerium: satelliti, droni e 5G per la tutela del centro storico di Roma

e-GEOS ha siglato un contratto con l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) per lo sviluppo di Pomerium, un progetto per la salvaguardia del patrimonio ambientale e culturale del centro storico di Roma grazie a satelliti, droni e alla rete 5G. 

09.06.2021
L’Assemblea degli Azionisti di e-GEOS nomina il nuovo CDA della società

Il Consiglio di Amministrazione, a maggioranza femminile, rinnova Paolo Minciacchi nella carica di Amministratore delegato e nomina Maria Fabrizia Buongiorno come Presidente