Accordo tra Telespazio e Sync Lab per ottimizzare la gestione delle flotte marittime

07 aprile 2021

Telespazio e Sync Lab, System Integrator leader nella realizzazione di sistemi digitali, hanno siglato un accordo di collaborazione per offrire soluzioni integrate innovative nel settore della gestione delle flotte marittime.

Con tale accordo, le due aziende offriranno al mercato marittimo un servizio in grado di monitorare, con ogni tipo di device e in ogni parte del mondo, tutti i dettagli operativi di una flotta: dalla posizione in real time delle navi fino allo stato dei diversi impianti.

Il servizio, basato sull’integrazione tra i servizi di connettività globale ibrida (terrestre/satellitare) di Telespazio con SeaStream, il Fleet Operation Center di Sync Lab, permetterà ad armatori e operatori marittimi di avere il pieno controllo, in totale sicurezza, delle proprie flotte, siano esse in mare o in porto.

La partnership tra Telespazio e Sync Lab, che fa leva sulle competenze consolidate di entrambe le aziende, si pone l’obiettivo di accelerare il processo di digitalizzazione e informatizzazione del settore maritime, mettendo a disposizione degli operatori una soluzione integrata in grado di generare risparmi ed efficienza, oltre che garantire un alto standard di sicurezza.

Altre notizie e storie

14.06.2021
e-GEOS presenta Pomerium: satelliti, droni e 5G per la tutela del centro storico di Roma

e-GEOS ha siglato un contratto con l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) per lo sviluppo di Pomerium, un progetto per la salvaguardia del patrimonio ambientale e culturale del centro storico di Roma grazie a satelliti, droni e alla rete 5G. 

09.06.2021
L’Assemblea degli Azionisti di e-GEOS nomina il nuovo CDA della società

Il Consiglio di Amministrazione, a maggioranza femminile, rinnova Paolo Minciacchi nella carica di Amministratore delegato e nomina Maria Fabrizia Buongiorno come Presidente

05.06.2021
e-GEOS celebra il World Environment Day con PRISMA

Attraverso i dati della missione PRISMA dell'Agenzia Spaziale Italiana (ASI), e-GEOS genera prodotti per la gestione degli incendi boschivi, una minaccia per le risorse del pianeta, causa e conseguenza dell’innalzamento della temperatura globale. Come ci ricorda il World Environment Day di oggi. 

31.05.2021
Perù: Telespazio porta Internet nelle scuole e nelle strutture sanitarie prioritarie delle regioni amazzoniche

Telespazio Argentina, società controllata di Telespazio, si è aggiudicata un contratto con Pronatel, il programma nazionale peruviano delle telecomunicazioni (Programa Nacional de Telecomunicaciones), per portare la connessione internet satellitare a scuole e strutture sanitarie prioritarie dell’area amazzonica del Paese.

14.06.2021
e-GEOS presenta Pomerium: satelliti, droni e 5G per la tutela del centro storico di Roma

e-GEOS ha siglato un contratto con l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) per lo sviluppo di Pomerium, un progetto per la salvaguardia del patrimonio ambientale e culturale del centro storico di Roma grazie a satelliti, droni e alla rete 5G. 

09.06.2021
L’Assemblea degli Azionisti di e-GEOS nomina il nuovo CDA della società

Il Consiglio di Amministrazione, a maggioranza femminile, rinnova Paolo Minciacchi nella carica di Amministratore delegato e nomina Maria Fabrizia Buongiorno come Presidente

05.06.2021
e-GEOS celebra il World Environment Day con PRISMA

Attraverso i dati della missione PRISMA dell'Agenzia Spaziale Italiana (ASI), e-GEOS genera prodotti per la gestione degli incendi boschivi, una minaccia per le risorse del pianeta, causa e conseguenza dell’innalzamento della temperatura globale. Come ci ricorda il World Environment Day di oggi. 

31.05.2021
Perù: Telespazio porta Internet nelle scuole e nelle strutture sanitarie prioritarie delle regioni amazzoniche

Telespazio Argentina, società controllata di Telespazio, si è aggiudicata un contratto con Pronatel, il programma nazionale peruviano delle telecomunicazioni (Programa Nacional de Telecomunicaciones), per portare la connessione internet satellitare a scuole e strutture sanitarie prioritarie dell’area amazzonica del Paese.