Da Galileo a Spaceopal: l’Europa verso l’autonomia tecnologica

La prima decade del 2000 è segnata dal lancio dei primi satelliti europei per la navigazione. Una sfida epocale a cui Telespazio parteciperà da protagonista. Il nuovo episodio del ciclo “A Space Story”.

28 giugno 2021

Trenta satelliti per emanciparsi dal GPS statunitense e avere, per la prima volta, un sistema di navigazione e posizionamento tutto europeo.

Per il Vecchio Continente quella della costellazione Galileo è una delle sfide tecnologiche più importanti di sempre. L’inaugurazione avviene il 28 dicembre 2005, con la messa in orbita del Galileo in-Orbit-Validation-Element, Giove A.

È il segnale, non solo di un’Unione Europea che punta non solo all’autonomia tecnologica, ma anche a ridefinire gli standard internazionali per i sistemi globali di navigazione via satellite.

La nuova infrastruttura, l’unica realizzata dall’UE fino a quel momento, segna anche un altro primato. Con i suoi 1,5 miliardi è l’investimento europeo più alto in ambito spaziale e il secondo in assoluto.

Nel 2009 nasce Spaceopal. La joint venture paritetica con DLR si è guadagnata il ruolo di prime contractor per i servizi operativi di Galileo e si è imposta come il più grande operatore di servizi di navigazione satellitare al mondo. Nell'immagine, il Centro di Controllo Galileo al Fucino.

Anche in questo caso Telespazio c’è. Il suo Centro spaziale del Fucino ospita uno dei due Galileo Control Centre. È solo l’inizio: nel 2009 l’azienda guadagna un ruolo ancora più centrale nel programma, fondando Spaceopal.

Nel giro di pochi anni, la joint venture paritetica con DLR Gelleshchaft für Raumfahrtanwendunge (controllata dall’Agenzia spaziale tedesca) si è guadagnata il ruolo di prime contractor per i servizi operativi di Galileo e si è imposta come il più grande operatore di servizi di navigazione satellitare al mondo.

Oggi, dipendono da Spaceopal i servizi di navigazione che, grazie a un posizionamento accurato, migliorano la qualità della vita di oltre un miliardo di utenti in tutto il mondo.

Altre notizie e storie

14.01.2022
L’esperienza di Telespazio al servizio del James Webb Space Telescope

Il Natale appena trascorso ha portato alla comunità scientifica e spaziale un regalo davvero speciale. Il 25 dicembre scorso è infatti stato lanciato nello Spazio il James Webb Space Telescope (JWST), uno dei progetti spaziali più importanti degli ultimi anni, a cui ha preso parte anche Telespazio.

13.01.2022
Norman Bone nominato Presidente del CdA di Telespazio UK

Norman Bone è stato nominato nuovo Presidente del Consiglio di Amministrazione di Telespazio UK.

17.12.2021
Telespazio ed e-GEOS presentano il calendario Love Planet Earth 2022

Oceani e mari, fiumi e laghi, risaie e canali, le acque del mondo non procurano solo pesce, ma anche altri alimenti che aiutano l'umanità ad affrontare sfide complesse e critiche: nutrizione e salute pubblica, cambiamento climatico e resilienza, equità di genere, inclusione sociale e crescita sostenibile entro i confini del Pianeta.

16.12.2021
Premiati ad Expo 2020 Dubai i vincitori del #T-TeC 2021

Sono stati premiati oggi sul palco del Padiglione Italia a Expo 2020 Dubai i vincitori del # TeC 2021, il concorso di Open Innovation in ambito spaziale promosso da Leonardo e Telespazio.

14.01.2022
L’esperienza di Telespazio al servizio del James Webb Space Telescope

Il Natale appena trascorso ha portato alla comunità scientifica e spaziale un regalo davvero speciale. Il 25 dicembre scorso è infatti stato lanciato nello Spazio il James Webb Space Telescope (JWST), uno dei progetti spaziali più importanti degli ultimi anni, a cui ha preso parte anche Telespazio.

13.01.2022
Norman Bone nominato Presidente del CdA di Telespazio UK

Norman Bone è stato nominato nuovo Presidente del Consiglio di Amministrazione di Telespazio UK.

17.12.2021
Telespazio ed e-GEOS presentano il calendario Love Planet Earth 2022

Oceani e mari, fiumi e laghi, risaie e canali, le acque del mondo non procurano solo pesce, ma anche altri alimenti che aiutano l'umanità ad affrontare sfide complesse e critiche: nutrizione e salute pubblica, cambiamento climatico e resilienza, equità di genere, inclusione sociale e crescita sostenibile entro i confini del Pianeta.

16.12.2021
Premiati ad Expo 2020 Dubai i vincitori del #T-TeC 2021

Sono stati premiati oggi sul palco del Padiglione Italia a Expo 2020 Dubai i vincitori del # TeC 2021, il concorso di Open Innovation in ambito spaziale promosso da Leonardo e Telespazio.