In Germania le soluzioni innovative di GAF aiutano il monitoraggio delle colture

26 febbraio 2021

GAF AG ha siglato un contratto con il länder tedesco della Sassonia-Anhalt per l'implementazione operativa, prevista in Germania a partire dal 2021, del sistema di monitoraggio delle colture della Politica Agricola Comune Europea (PAC).

Nel dettaglio il contratto, dalla durata di tre anni con la possibilità di un’estensione per un ulteriore anno, prevede diverse attività che riguardano sia il monitoraggio continuo e completamente automatizzato, oltre che la verifica dei numerosi tipi di colture che coprono l'intera area del Sassonia-Anhalt, e sia la valutazione del rispetto delle misure agro-ambientali e climatiche in vigore.

GAF offrirà il servizio avvalendosi della sue innovative soluzioni cloud-based, che consentono un monitoraggio automatico delle parcelle agricole, e utilizzerà i dati delle missioni satellitari ottiche e radar delle sentinelle del programma europeo Copernicus.

Il contratto è contestuale ad una serie di riforme in corso nell’ambito della PAC. La Commissione Europea, infatti, ha recentemente deciso di implementare un nuovo sistema di controllo per le dichiarazioni di sovvenzione che sia impostato su tecnologie innovative che utilizzano procedure di monitoraggio automatico basate sui dati di Osservazione della Terra provenienti dal programma Copernicus.

Il nuovo sistema di monitoraggio continuo e completo è destinato a sostituire l'attuale sistema del 5% di campioni On-The-Spot (OTS).

L’ampia gamma di soluzioni digitali innovative nell’ambito della geoinformazione di GAF sono in grado di fornire informazioni altamente accurate, sistematiche e regolari grazie ai dati di osservazione della Terra, in conformità con i più recenti requisiti della PAC.

Sulla base di algoritmi di machine and deep learning sviluppati da GAF, oltre che grazie all’analisi delle serie temporali, è possibile infatti offrire informazioni verificate per più di 100 classi di uso del suolo agricolo ed entrare di fatto in una nuova nell'uso dell'analisi dei dati di geo-informazione per uso operativo.

Altre notizie e storie

04.05.2021
I detriti spaziali sono un problema anche per i satelliti Galileo

Nelle settimane scorse Spaceopal e l’European GNSS Agency hanno gestito un allarme per una possibile collisione tra un satellite Galileo e un frammento di razzo. È la prima volta che un satellite della costellazione europea di navigazione e posizionamento è costretto a manovrare per evitare un debris. Ma potrebbe non essere l’ultima.  

03.05.2021
Sicral e l’entrata in Finmeccanica: il nuovo millennio di Telespazio

Il 21esimo secolo si apre all’insegna delle novità. Prima il lancio di un satellite innovativo in ambito difesa, poi un nuovo assetto societario. Il nuovo episodio del ciclo “A Space Story”.

29.04.2021
Telespazio con Viesgo per la prevenzione degli incendi con le tecnologie spaziali

Viesgo, uno degli attori chiave nella transizione energetica spagnola e quarto distributore elettrico del paese, utilizzerà una soluzione firmata Telespazio Ibérica per rilevare, grazie alle tecnologie spaziali, eventuali incendi della sua rete di distribuzione.

28.04.2021
Le nuove frontiere dei sistemi SAR

Venerdì 30 aprile si è svolto "e-GEOS and the new frontiers of Radar based applications, il webinar dedicato alle soluzioni SAR di e-GEOS rese possibili dalla combinazione dei dati di COSMO-SkyMed e SAOCOM.

04.05.2021
I detriti spaziali sono un problema anche per i satelliti Galileo

Nelle settimane scorse Spaceopal e l’European GNSS Agency hanno gestito un allarme per una possibile collisione tra un satellite Galileo e un frammento di razzo. È la prima volta che un satellite della costellazione europea di navigazione e posizionamento è costretto a manovrare per evitare un debris. Ma potrebbe non essere l’ultima.  

03.05.2021
Sicral e l’entrata in Finmeccanica: il nuovo millennio di Telespazio

Il 21esimo secolo si apre all’insegna delle novità. Prima il lancio di un satellite innovativo in ambito difesa, poi un nuovo assetto societario. Il nuovo episodio del ciclo “A Space Story”.

29.04.2021
Telespazio con Viesgo per la prevenzione degli incendi con le tecnologie spaziali

Viesgo, uno degli attori chiave nella transizione energetica spagnola e quarto distributore elettrico del paese, utilizzerà una soluzione firmata Telespazio Ibérica per rilevare, grazie alle tecnologie spaziali, eventuali incendi della sua rete di distribuzione.

28.04.2021
Le nuove frontiere dei sistemi SAR

Venerdì 30 aprile si è svolto "e-GEOS and the new frontiers of Radar based applications, il webinar dedicato alle soluzioni SAR di e-GEOS rese possibili dalla combinazione dei dati di COSMO-SkyMed e SAOCOM.