Telespazio partecipa al 52° International Paris Air Show

Le Bourget (Parigi)  15 giugno 2017

Dal 19 al 25 giugno 2017 Telespazio è presente con Leonardo al 52° International Paris Air Show (Parc des Expositions du Bourget), uno dei principali appuntamenti per i più importanti operatori del settore aerospaziale.

 

Saranno in esposizione, presso l’area statica di Leonardo, alcune delle eccellenze tecnologiche del Gruppo quali i velivoli addestratori, gli elicotteri multiruolo, i droni e le tecnologie avioniche e spaziali.

Telespazio presenterà le proprie capacità in ambito spaziale, sviluppate in oltre 50 anni di attività che vedono l’azienda operare nella progettazione e sviluppo di sistemi spaziali, nella gestione dei servizi di lancio e controllo in orbita dei satelliti, nei servizi per la geoinformazione, le comunicazioni integrate, la localizzazione e navigazione satellitare.

Telespazio svolge inoltre un ruolo fondamentale in alcuni dei più importanti programmi spaziali europei, come Galileo, EGNOSS, Copernicus, e COSMO-SkyMed. Per quest’ultimo programma, in particolare, Telespazio attraverso la sua controllata e-GEOS, presenta presso lo stand dell’Agenzia Spaziale italiana, i servizi e le applicazioni sviluppati per la più innovativa costellazione radar satellitare al mondo.

Altre notizie e storie

14.06.2021
e-GEOS presenta Pomerium: satelliti, droni e 5G per la tutela del centro storico di Roma

e-GEOS ha siglato un contratto con l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) per lo sviluppo di Pomerium, un progetto per la salvaguardia del patrimonio ambientale e culturale del centro storico di Roma grazie a satelliti, droni e alla rete 5G. 

09.06.2021
L’Assemblea degli Azionisti di e-GEOS nomina il nuovo CDA della società

Il Consiglio di Amministrazione, a maggioranza femminile, rinnova Paolo Minciacchi nella carica di Amministratore delegato e nomina Maria Fabrizia Buongiorno come Presidente

05.06.2021
e-GEOS celebra il World Environment Day con PRISMA

Attraverso i dati della missione PRISMA dell'Agenzia Spaziale Italiana (ASI), e-GEOS genera prodotti per la gestione degli incendi boschivi, una minaccia per le risorse del pianeta, causa e conseguenza dell’innalzamento della temperatura globale. Come ci ricorda il World Environment Day di oggi. 

31.05.2021
Perù: Telespazio porta Internet nelle scuole e nelle strutture sanitarie prioritarie delle regioni amazzoniche

Telespazio Argentina, società controllata di Telespazio, si è aggiudicata un contratto con Pronatel, il programma nazionale peruviano delle telecomunicazioni (Programa Nacional de Telecomunicaciones), per portare la connessione internet satellitare a scuole e strutture sanitarie prioritarie dell’area amazzonica del Paese.

14.06.2021
e-GEOS presenta Pomerium: satelliti, droni e 5G per la tutela del centro storico di Roma

e-GEOS ha siglato un contratto con l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) per lo sviluppo di Pomerium, un progetto per la salvaguardia del patrimonio ambientale e culturale del centro storico di Roma grazie a satelliti, droni e alla rete 5G. 

09.06.2021
L’Assemblea degli Azionisti di e-GEOS nomina il nuovo CDA della società

Il Consiglio di Amministrazione, a maggioranza femminile, rinnova Paolo Minciacchi nella carica di Amministratore delegato e nomina Maria Fabrizia Buongiorno come Presidente

05.06.2021
e-GEOS celebra il World Environment Day con PRISMA

Attraverso i dati della missione PRISMA dell'Agenzia Spaziale Italiana (ASI), e-GEOS genera prodotti per la gestione degli incendi boschivi, una minaccia per le risorse del pianeta, causa e conseguenza dell’innalzamento della temperatura globale. Come ci ricorda il World Environment Day di oggi. 

31.05.2021
Perù: Telespazio porta Internet nelle scuole e nelle strutture sanitarie prioritarie delle regioni amazzoniche

Telespazio Argentina, società controllata di Telespazio, si è aggiudicata un contratto con Pronatel, il programma nazionale peruviano delle telecomunicazioni (Programa Nacional de Telecomunicaciones), per portare la connessione internet satellitare a scuole e strutture sanitarie prioritarie dell’area amazzonica del Paese.