Telespazio firma contratto con il ministero della Difesa italiano per la realizzazione del sistema satellitare OPTSAT per l'osservazione della Terra

Telespazio ha firmato un contratto con il ministero della Difesa italiano per realizzare, in qualità di prime contractor, un sistema satellitare militare ottico ad alta risoluzione per l’osservazione della Terra, denominato OPTSAT-3000.

 


Telespazio sarà responsabile della fornitura dell’intero sistema: dal satellite al segmento di
terra, dai servizi di lancio e messa in orbita alla preparazione ed esecuzione delle attività
operative e logistiche, fino ai test in orbita e al commissioning.

 


La realizzazione del satellite sarà affidata alla società Israel Aerospace Industries (MBT
Space Division), selezionata dal Ministero della Difesa sulla base di accordi intergovernativi
italo-israeliani.Il contratto prevede la consegna del sistema satellitare entro il 2015.

 


Personale di Telespazio sarà dislocato in Israele presso la Israel Aerospace Industries
durante le fasi di test del satellite e di preparazione al lancio, nonché presso il Centro di
Controllo di Tel Aviv durante le fasi di post-lancio, prima dell’handover che porterà il
controllo del satellite al Centro Spaziale del Fucino di Telespazio, per il completamento dei
test in orbita.

 

 

 

Roma 19/07/2012 11:48